21 dicembre 2011

Cefalo e Procri: i coniugi fedifraghi e diffidenti

Cefalo e Procri erano due sposi appartenenti alla stirpe dei re di Atene.
La loro vicenda è legata all'intromissione di Eos, la capricciosa dea dell'Aurora. Questa, secondo la tradizione, si era innamorata di Cefalo tanto da rapirlo (nella foto, il dipinto di Poussin, "Aurore e Cephale", 1627-30) per soddisfare il proprio piacere. Ma l'idillio fu molto breve.
Cefalo infatti cominciò ben presto ad avvertire la mancanza della propria moglie e a mostrare sempre più impazienza di ricongiungersi con lei. Eos glielo permise non prima però di aver instillato in Cefalo il dubbio sulla bontà della condotta di Procri durante la sua assenza.

Prima di palesare il suo ritorno all'amata, quindi, Cefalo si risolse a metterne alla prova la fedeltà. Tentò così di sedurla con l'inganno e sotto mentite spoglie finché Procri non cadde nella trappola. Quando poi Cefalo svelò alla moglie la crudele pantomima ordita alle sue spalle, Procri fuggì assalita dai morsi della vergogna e della rabbia.
Ma per i due coniugi il destino aveva in serbo un'altra occasione. Cefalo e Procri infatti si riconciliarono dopo un breve periodo anche se ormai nessuno dei due nutriva più sentimenti di fiducia nei confronti dell'altro. Fu così insomma che Procri prese addirittura a pedinare e spiare il marito fedifrago durante le sue battute di caccia per verificarne la condotta.
Un giorno Cefalo avvertì dei rumori provenire dai cespugli e si armò di lancia per infilzare la probabile preda. Purtroppo però l'uomo - ignaro della presenza della moglie - centrò proprio Procri la quale cadde in terra priva di vita. 
Dopo il triste episodio, Cefalo fu bandito da Atene e costretto ad abbandonare la città. 

(Foto di Franta4 - Flickr - CC)
-->

6 commenti:

  1. Ci voleva Tom Ponzi ehehehe.

    RispondiElimina
  2. ma che abitudine orrenda quella di sedurre sotto mentite spoglie...

    RispondiElimina
  3. l'anomino sono io, monica

    RispondiElimina
  4. Io sapevo la storia diversa...

    RispondiElimina