22 dicembre 2011

Inception: trama, recensione e caratteristiche DVD


Distribuito nelle sale cinematografiche il 24 settembre del 2010, "Inception" porta alla regia la firma del talentuoso Christopher Nolan
Cast e note tecniche
Si tratta di una pellicola avvincente e originale, d'azione e della durata di 142 minuti, affidata alla prova attoriale di Leonardo di Caprio, Ken Watanabe, Joseph Gordon-Levitt, Marion Cotillard ed Ellen Page.
Incassi
Ammonta a quasi 300 milioni di dollari il totale incassato al botteghino americano mentre sfiora la soglia degli 11 milioni di euro in Italia.

Trama
Protagonista della vicenda è Dom Cobb (Di Caprio), vero e proprio specialista nella esplorazione del subconscio umano dal quale è capace di sottrarre ogni sorta di più nascosto segreto. 
Finché un giorno, Cobb viene contattato per un lavoro estremamente delicato oltre che rischioso. Un importante industriale nipponico, tale Saito, infatti, vorrebbe che l'uomo operasse nella mente di Robert Fischer Jr, un ricchissimo ereditiere, ma questa volta per innestare un'idea e non per sottrarla. 

Cobb, tentennante per via degli innegabili rischi dell'impresa, decide infine di accettare in cambio della propria libertà e della promessa di poter fare finalmente ritorno negli Stati Uniti. Per via di una complicata vicenda, egli infatti, è ricercato per l'omicidio della moglie e costretto a vivere da latitante. Per portare a termine il lavoro, però, e per garantire ampi margini di riuscita, Cobb ha bisogno di una squadra di esperti. E' così che anche la giovane Ariane entrerà a far parte del gruppo in qualità di architetto virtuale.






Recensione
E' riuscito ampiamente a convincere e soprattutto a conquistare "Inception", lucido e geniale parto di un particolarmente illuminato Nolan il quale riesce a mettere in piedi un mondo dove l'illusione e la dimensione onirica la fanno assolutamente da padrona. La vicenda infatti si srotola viaggiando all'insegna della continua mescolanza e confusione dei confini tra sogno e realtà, costringendo lo spettatore a mantenere sempre altissimo il livello di attenzione, perché nulla è come sembra, nulla è scontato e nulla è già stato scritto. La stessa struttura a livelli della narrazione poi è la cifra principale della bontà di questo film, architettato in modo che ogni scena contenga dentro una scatola con un'altra scena che contiene dentro una scatola con un'altra scena. Il viaggio dei protagonisti negli strati sempre più profondi e reconditi del subconscio umano, corrisponde dunque al viaggio che lo stesso pubblico è chiamato a compiere per conquistare la globale comprensione della storia, all'interno della quale poi si rintraccia anche il personale e drammatico viaggio di Cobb, costretto dalle circostanze a prendere piena coscienza di una terribile verità.
Ma la complicata struttura narrativa organizzata per labirinti virtuali ed improbabili non è l'unica nota degna di plauso. Assolutamente meritevoli sono infatti le scenografie, incredibilmente sensazionali, riuscitissimo tentativo di evocare gli impossibili spazi del sogno, le geografie inaspettate che solo l'inconscio è in grado di immaginare. Ancora, il ritmo incalzante, le scene veloci, il pathos tangibile. Ottima infine la prova degli attori.

Caratteristiche di "Inception" versione DVD:
Produzione - Warner Home Video
Uscita - 27 gennaio 2011
Formato Video - Pal - Area 2
9 singola faccia - doppio strato
Prezzo: a partire da 9.90 euro

Consigliato: Sì
Voto: 8

(Foto di Diraen - Flickr - CC)
-->

3 commenti:

  1. Ma come sono riuscita a perdermelo? Acc... lo recupererò :D

    RispondiElimina
  2. Sono ancora qui :-), tanti tanti tanti auguri di Buon Natale, spero che possa essere sereno, felice e ricco di tanta gioia :D

    RispondiElimina